Catania
24°

Polizia Stradale di Catania, al via campagna di sicurezza “Bimbi in auto”

Polizia Stradale di Catania, al via campagna di sicurezza “Bimbi in auto”

Nel 2017 ben 43 bambini hanno perso la vita perché non assicurati correttamente ai sistemi di ritenuta.

Per questo motivo è stata avviata la prima campagna di sicurezza stradale “BIMBI IN AUTO” in collaborazione con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Ministero della Salute, Polizia di Stato e le società e associazioni scientifiche pediatriche.

L’iniziativa è diretta a sensibilizzare il mondo degli adulti sulla necessità di assicurare sempre e correttamente i bambini a idonei sistemi di ritenuta durante gli spostamenti, anche se di breve durata, avendo particolare riguardo alla omologazione ed alla tipologia degli stessi.

Sebbene dal confronto dei dati forniti dall’ ISTAT si registri nel 2017 una riduzione del numero dei bambini vittime di incidenti stradali 43 decessi contro i 51 del 2016, tuttavia il dato resta comunque allarmante anche perché nella maggior parte dei casi i bambini che hanno perso la vita non erano assicurati con gli appositi sistemi

Nell’ambito dell’iniziativa pieghevoli e poster contenenti informazioni utili per i genitori nella scelta del seggiolino più idoneo per i propri bambini saranno distribuiti negli studi medici pediatrici, nei consultori e nei reparti di ginecologia ed ostetricia delle strutture ospedaliere.

Parallelamente la Polizia di Stato ed in particolare la Specialità Polizia Stradale intensificherà i controlli su strada finalizzati a verificare il corretto impiego di sistemi di ritenuta per bambini e la rispondenza degli stessi alle vigenti normative Europee di omologazione.

Potrebbero interessarti anche