Catania
24°

Aci Trezza, ragazzino scivola dagli scogli e finisce in mare. Intervento del nucleo elisoccorritori dei Vigili del fuoco VIDEO-FOTO

Aci Trezza, ragazzino scivola dagli scogli e finisce in mare. Intervento del nucleo elisoccorritori dei Vigili del fuoco VIDEO-FOTO

VIDEO: L’INTERVENTO DI SOCCORSO DEI VIGILI DEL FUOCO 

Intervento congiunto in mare davanti agli scogli di Aci Trezza dei vigili del fuoco del nucleo elisoccorritori con il supporto di due gommoni del distaccamento porto di Catania e del distaccamento di Acireale, in seguito ad un incidente che, attorno alle 12.30, ha visto protagonista un ragazzino di 14 anni, scivolato sugli scogli .

Sul posto è stata inviata la Sezione Navale, in servizio presso il Distaccamento Portuale dei Vigili del Fuoco di Catania ed il Nucleo Elicotteri dei Vigili del Fuoco con personale vigilfuoco elisoccorritore. Il giovane 14enne, dopo essere verosimilmente scivolato sulla parete rocciosa, procurandosi contusioni ed escoriazioni varie (e si temeva anche fratture), aveva trovato una collocazione sicura sugli scogli in attesa dell’arrivo dei soccorsi.  È stato recuperato dagli elisoccorritori dei vigili del fuoco che si sono verricellati dall’elicottero VF AB412, posizionatosi in hovering sulla verticale del ragazzo.

Il 14enne è stato trasportato presso l’ospedale Cannizzaro di Catania, con lo stesso elicottero dei vigili del fuoco che lo aveva recuperato. Il ragazzo ha riportato escoriazioni e una frattura al bacino per la quale non si è reso necessario il ricovero. Trattato nel trauma center, sarà trattenuto in Osservazione Breve Intensiva per 24-48 ore.

 

 

 

 

FOTO RACCONTO

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche