Catania
14°

Rotary dona alberelli di arancio amaro al Comune di Giarre

Rotary dona alberelli di arancio amaro al Comune di Giarre

Il Rotary club di Giarre riviera jonico etnea, presieduto dal dott. Paolo Bonaccorso, contribuisce al decoro urbano di Giarre donando 30 alberi di arancio amaro da piantumare nelle principali arterie stradali giarresi. Stamattina è iniziata la piantumazione delle piante donate e tre alberelli sono stati collocati nelle aiuole di piazza Mazzini che costeggiano la stazione ferroviaria. Altri alberi saranno piantati in via Callipoli e in via Pirandello.

La piantumazione delle arance amare era una tradizione ottocentesca. «L’iniziativa – spiega il presidente Bonaccorso – rientra in un progetto distrettuale più ampio denominato “Un albero per ogni rotariano” e per noi è un modo di occuparsi di ambiente, declinato in decoro urbano. Ringrazio in particolare il consigliere Rosy Finocchiaro che ha curato i rapporti con il Comune per realizzare questo progetto».

«L’iniziativa si inquadra in una collaborazione che da anni il Comune porta avanti con il Rotary – ha detto il sindaco Angelo D’Anna -. Attraverso una ricognizione del territorio sono state individuate una trentina di aiuole dove verranno piantumate aranci amari nel tempo o diventati secchi o danneggiati da eventi atmosferici. Lo spirito di collaborazione viene testimoniato in concreto attraverso questa attività. L’arancio amaro, peraltro, è bello a vedersi, è resistente ed è invidiato come elemento ornamentale tipico della nostra zona».

Potrebbero interessarti anche