Catania
14°

Aveva svaligiato un’abitazione a Santa Venerina: condannato 32enne giarrese

Aveva svaligiato un’abitazione a Santa Venerina: condannato 32enne giarrese

I Carabinieri della Stazione di Macchia di Giarre hanno arrestato il 32enne giarrese Marco Fresta, in esecuzione di un ordine per l’espiazione di pena detentiva emesso dal Tribunale di Catania.

Condannato dai giudici per furto aggravato, reato commesso a Santa Venerina il 12 dicembre 2007, dovrà espiare una pena equivalente a mesi 3 e giorni 27 di reclusione.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato posto in regime di detenzione domiciliare.

Potrebbero interessarti anche