Catania
22°

Cimitero di Trepunti, ultimati interventi di riqualificazione del verde. In itinere procedimento per riaprire l’area monumentale

Cimitero di Trepunti, ultimati interventi di riqualificazione del verde. In itinere procedimento per riaprire l’area monumentale

L’assessore ai Servizi Tecnici del Comune di Giarre Franco Di Rao  ha pianificato una serie di interventi manutentivi che hanno in parte cambiato il volto del cimitero. Nei giorni scorso dopo le proteste di numerosi cittadini c’era stato anche un sopralluogo della V Commissione accertando lo stato di degrado.

Personale dei servizi cimiteriali ha intensificato le attività lavorative provvedendo a completare mirati interventi di decespugliamento rendendo finalmente transitabili i vialetti pedonali invasi dalla gramigna. Nel contempo, nell’area monumentale del cimitero, sono state ricollocate alcune essenze arboree che erano state danneggiate dalle raffiche di vento dei mesi scorsi. Altri interventi si sono concentrati anche nella parte alta del cimitero, riqualificando il verde a ridosso delle cappelle comunali.

Tuttavia al cimitero di Trepunti sono ancora numerosi gli interventi che si rendono necessari, anche a livello strutturale. Occorre, infatti, mettere in sicurezza alcune storiche cappelle i cui muri esterni si presentano gravemente deteriorati e sono a rischio caduta ampie porzioni di intonaco.

Non meno importante, poi, quell’intervento che interessa invece l’area monumentale. Da lungo tempo una ordinanza sindacale – rinnovata nel corso degli anni – impone il divieto di accesso nelle cappelle che si trovano nel vecchio loggiato ottocentesco, poiché, come detto, persiste il pericolo di crolli in corrispondenza delle volte.

A tal proposito l’assessore ai Servizi cimiteriali Di Rao afferma di avere “consegnato a funzionari della Sovrintendenza la pratica per ottenere l’autorizzazione cumulativa propedeutica alla sistemazione dei portici e delle cappelle, accelerando, in tal modo, l’iter procedurale.

Potrebbero interessarti anche