Catania
15°

Giarre, rapina alla stazione di carburante Eni di viale Sturzo. Adesso è allarme criminalità

Giarre, rapina alla stazione di carburante Eni di viale Sturzo. Adesso è allarme criminalità

Criminalità sempre più agguerrita nel giarrese. Ieri sera, attorno alle 20,15 ancora una rapina a mano armata. Nel mirino la stazione di carburante Eni di viale Sturzo.

Due giovanissimi, di cui uno armato di pistola (entrambi con il volto travisato), in sella ad uno scooter Liberty nero, hanno improvvisamente fatto irruzione nel box vendita del rifornimento della borgata di Peri e, armi in pugno, si sono fatti consegnare il denaro in cassa, poche centinaia di euro e alcune confezioni di “gratta e vinci” che si trovavano sul bancone. L’azione è stata rapida e determinata e commessa davanti ad alcuni clienti rimasti sbigottiti.

I rapinatori compiuta la rapina, dal magro bottino, si sono poi allontanati con lo scooter in direzione di Trepunti, facendo perdere le proprie tracce. Sull’episodio delinquenziale che riaccende i riflettori sull’allarme rapine, indagano i carabinieri.

Potrebbero interessarti anche