Catania
25°

Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica

Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica

In Eccellenza Scordia terzo solitario, cade Biancavilla, bene Paternò, Giarre sconfitto, San Pio tris. In Promozione perde il Viagrande, Atletico Fiumefreddo manca ancora un punto. Misterbianco va. In Prima categoria Taormina vola, Aci San Filippo pure, Piedimonte ritrova i tre punti, consolida la tranquillità la Russo Sebastiano. Bronte vince lo scontro diretto contro il San Leone. Cara Mineo sempre in testa.

Nel girone B di Eccellenza vittoria di misura per il Città di Scordia contro il Rosolini. I rossoblu di Pensabene si prendono il terzo posto solitario grazie alla solita perla su calcio di punizione di Mimmo Provenzano che al 41’ della ripresa fa 13 centri in stagione.

Il Biancavilla cede alla capolista Città di Messina incassando la seconda sconfitta consecutiva. Dopo aver subito la rete di Cardia al 7’ del primo tempo i giallbolu di Napoli hanno l’occasione di pareggiare al 26’ ma Randis si fa ipnotizzare dal dischetto da Paterniti.

Ottima vittoria esterna per il Paternò contro il Pistunina. Decide la rete di Carmelo Guarnera che porta i rossoblu a scavalcare il Giarre di Mascara battuto 2-1 dal Città di S.Agata.

Il Catania San Pio X torna al successo dopo due sconfitte consecutive. A Ragusa, contro una squadra imbottita di juniores, la vittoria dei biancorossi per 3-1 avvia il percorso salvezza verso la conclusione anticipata. Per la definitiva permanenza occorrerà attendere lo scontro diretto di sabato a Mascalucia contro il Real Aci. Ansoumana Badje firma il secondo gol personale in stagione sbloccando il risultato a metà primo tempo, Ranno raddoppia poco dopo, quindi il Ragusa, ormai in predicato di retrocedere in Promozione dopo la crisi societaria che lo ha investito nei mesi scorsi, prova a riaprire i giochi ma fallisce un rigore con Vicari. Nella ripresa a segno ancora Ranno, nel finale Vicari realizza il gol della bandiera.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

ATLETICO CATANIA – AVOLA 3-1

BIANCAVILLA – CITTA’ DI MESSINA 0-1

CAMARO – SPORTING ADRANO 3-0 a tav.

CITTA’ DI RAGUSA – CATANIA SAN PIO X 1-3

CITTA’ DI S.AGATA – GIARRE 2-1

CITTA’ DI SCORDIA – CITTA’ DI ROSOLINI 1-0

PISTUNINA – PATERNO’ 0-1

REAL ACI – CALTAGIRONE 2-0

 

Nel girone C di Promozione cade lo Sporting Viagrande a Terme Vigliatore lasciando il quinto posto all’Aci Sant’Antonio vittorioso di misura a Torregrotta.

Pesante sconfitta interna per un Atletico Fiumefreddo mentalmente in vacanza e a cui manca soltanto un punto per raggiungere la salvezza. Cinquina a favore del Lineri.

Alla prima occasione i padroni di casa passano: minuto 27 Mazzeo allunga sulla destra a Imbrogiano che crossa e sottoporta trova Ardizzone pronto a ribadire in rete. Al 36’ ci pensa Missale a ristabilire la parità al termine di un’azione corale. Nella ripresa vantaggio per l’undici di Insanguine al 20’ con doppietta personale di Missale. Tra il 25’ e il 30’ comincia lo show di Inserra, autore anch’esso di una doppietta: prima approfitta di un errato disimpegno di Semprevivo per depositare alle spalle di Sommese da posizione angolata e poi si libera di un paio di giocatori siglando il poker in diagonale. Full al 39’ con un lancio in area per il neo entrato Palmeri che segna approfittando della difesa scoperta.

I RISULTATI DEL GIRONE C:

CITTA’ DI MASCALUCIA – MERI 4-3 (SABATO)

GIARDINI NAXOS – REAL ROMETTA (MARTEDI)

MESSANA – TIRRENIA 0-5 (SABATO)

MESSINA SUD – GESCAL 1-2 (SABATO)

ATLETICO FIUMEFREDDO – LINERI MISTERBIANCO 1-5 (SABATO)

SPORTING TRECASTAGNI – JONICA 0-2

TERME VIGLIATORE – SPORTING VIAGRANDE 2-0

TORREGROTTA – ACI SANT’ANTONIO 0-1

 

Nel girone D incassa la terza vittoria consecutiva il Misterbianco di Di Maria che batte la Rinascitanetina al “Valentino Mazzola” con un gol per tempo. Nella prima frazione la sblocca  Lorenzo Bonaccorsi al 38’ con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nella ripresa al 16’ assist illuminante di Palazzolo per Luca che elude il tentativo di fuorigioco della retroguardia giallorossa, dribbla il portiere e insacca nella porta sguarnita siglando il raddoppio.

I RISULTATI DEL GIRONE D:

ERG – SPORTING AUGUSTA 0-0 (SABATO)

MOTTA SANT’ANASTASIA – FRIGINTINI 2-2 (SABATO)

FLORIDIA – ENNA 2-0

MEGARA CLUB AUGUSTA – REAL SIRACUSA BELVEDERE 1-0 (SABATO)

MISTERBIANCO – RINASCITANETINA 2-0 (SABATO)

NEW MODICA – SPORTING EUBEA 3-0

SANTA CROCE – CARLENTINI 2-0 (SABATO)

SPORTING PRIOLO – MARINA DI RAGUSA 0-1

 

Nel girone E di Prima categoria potente cinquina della capolista Sporting Taormina che si sbarazza del Santa Domenica Vittoria. L’undici di mister La Mela va a segno con altrettanti diversi marcatori: Emanuele, Charlie Famà, Franco, Costanzo e Puglia.

A ruota segue l’Aci San Filippo che batte 3-2 il forte Città di Villafranca. Alla doppietta di Davide Fugazzotto per i tirrenici risponde l’undici di Costa con Arena, Piuma e Lupo.

Ritrova i tre punti un Piedimonte decimato dalle assenze per squalifica dopo la debacle contro il Pompei della scorsa giornata con conseguente sconfitta a tavolino. La formazione di mister Santamaria supera il fanalino di coda Sant’Alessio non senza complicarsi leggermente la vita. I playoff non sono un obiettivo raggiungibile e a cinque gare dal termine sembra già tutto scritto salvo sorprese.

Dopo tre legni il vantaggio per i padroni di casa si materializza al 42’ con un calcio di rigore, concesso dal direttore di gara per un fallo di Lo Conti su Crimi, trasformato da capitan Panebianco nonostante il portiere abbia intuito sfiorando la sfera. Nella ripresa Nassi raddoppia dopo 180 secondi sfruttando al meglio un assist al bacio del solito Crimi e depositando in rete sull’uscita del portiere. Autorete che fissa il finale al 37’ con Patanè che devia sfortunatamente nella sua porta un cross dalla destra di Maimone.

Pokerissimo della Russo Sebastiano ai danni dell’Aci Bonaccorsi e posizione tranquilla di classifica consolidata. Aumentano, però, i rimpianti per i ripostesi di mister Musumeci che con qualche risultato positivo in più avrebbero potuto trovarsi in zona playoff.

Al Luigi Averna di Torre Archirafi il festival del gol comincia dopo soli tre minuti: gran tiro dal limite di Dumitrascu, palla sulla traversa e sulla ribattuta arriva Cartellone e insacca. Il raddoppio arriva al 26’ con Cartellone che firma la sua doppietta personale sfruttando l’assist di Fortunato Napoli. Gloria anche per Dumistrascu che cala il tris al 39’ su passaggio decisivo di Cartellone. Nel finale di frazione Gerbino si procura un penalty, concesso per un fallo di Forzisi, e lo trasforma accorciando le distanze. Nella ripresa sale in cattedra Napoli che firma il quarto gol al 13’ dopo un tiro di Dumitrascu respinto dal portiere. L’Aci Bonaccorsi al 40’ con Scarpignato realizza il gol che accorcia nuovamente le distanze ma oltre il tempo regolamentare Napoli farà il bis servito dal neo entrato Antonio Belfiore.

I RISULTATI DEL GIRONE E:

ACI SAN FILIPPO – CITTA’ DI VILLAFRANCA 3-2

PIEDIMONTE ETNEO – POLSPORTIVA SANT’ALESSIO 2-1 (SABATO)

POMPEI – PISANO 1-3 (SABATO)

RANDAZZO – ACI CATENA 2-0

RUSSO SEBASTIANO – ACI BONACCORSI 5-2

SPORTING TAORMINA – SANTA DOMENICA VITTORIA 5-3 (SABATO)

VALDINISI – ATLETICO MESSINA 3-1

 

Nel girone F va al Ciclope Bronte lo scontro d’alta classifica contro il San Leone. I rossoneri, in vetta davanti agli avversari che dovranno recuperare la gara contro Armerina, si portano a +8 in classifica grazie ad un secco 3-0 tra le mura amiche. Mattatori dell’incontro Prestipino con una doppietta e Federico Saccullo.

Con il poker rifilato al Palagonia il Real Adrano torna in corsa per i playoff anche se ancora la regola dei dieci punti incombe.

I RISULTATI DEL GIRONE F:

AGIRA – DON BOSCO 2000 0-1 (SABATO)

ARMERINA – CITTA’ DI S.PIETRO CLARENZA 2-4

CICLOPE BRONTE – SAN LEONE 3-0 (SABATO)

CITTA’ DI NICOSIA – BARRESE 0-1

NISIANA – LEONFORTESE 1-0

REAL ADRANO – PALAGONIA 4-1

Riposa: MASCALUCIA

 

Nel girone G netta vittoria della capolista Cara Mineo contro il Portopalo.

I RISULTATI DEL GIRONE G:

CARA MINEO – PORTOPALO 3-0

CITTA’ DI CANICATTINI – NEW POZZALLO 2-5

FERLA – MILITELLO VAL CATANIA 1-0

PER SCICLI – NOTO 2-0 (SABATO)

SANTA LUCIA – PRO RAGUSA 0-1

VIRTUS ISPICA – SOLARINO 3-0 a tav.

VIZZINI – ATLETICO SCICLI 1-4

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche