Catania
23°

Giardini Naxos: scolaresche alla scoperta dei loro avi ellenici e dell’eroico Tysandros

Giardini Naxos: scolaresche alla scoperta dei loro avi ellenici e dell’eroico Tysandros

La Pro Loco della prima colonia greca di Sicilia ripropone anche quest’anno il progetto didattico “Il Mito di Naxos”. Ai laboratori formativi per alunni e genitori farà seguito, domenica 6 maggio, la visita drammatizzata in costume nel Parco Archeologico

Incoraggiata dal gradimento riscosso dalle tre precedenti edizioni, la Pro Loco di Giardini Naxos ripropone per la quarta volta il progetto didattico “Il Mito di Naxos”, patrocinato e sostenuto dall’assessorato comunale alla Cultura, dal locale Istituto Scolastico Comprensivo, dal Parco Archeologico, dal laboratorio cinematografico e teatrale “Naxos Entertainment”, dall’agenzia di comunicazione “Byframe” e dall’artista Cristina Russo.

Come spiega Giuseppe Carmeni, presidente della Pro Loco naxiota ed ideatore dell’iniziativa, «anche quest’anno ci prefiggiamo di promuovere nelle scuole primarie del nostro territorio la cultura ellenica e l’immenso patrimonio storico, archeologico e naturalistico di Giardini Naxos e della contigua Valle dell’Alcantara. Verranno in particolare coinvolte le quinte classi elementari del nostro Istituto Comprensivo, di cui due del plesso centrale “A. Cacciola” e due del plesso “Montessori” del quartiere Schisò. Ancora una volta ci avvarremo del prezioso supporto dalla dirigente scolastica Maria Concetta D’Amico, delle insegnanti e dei rappresentanti dei genitori, che hanno aderito con entusiasmo a questo progetto, il cui risultato finale sarà una grande “festa-spettacolo” per riscoprire le nostre origini e la nostra identità storica e culturale immersi nella bellezza del Parco Archeologico di Giardini Naxos».

Tra i mesi di marzo ed aprile, in orario scolastico, il presidente Carmeni, nella sua veste professionale di storico dell’arte, curerà degli appositi laboratori formativi insieme all’autore e regista Giovanni Bucolo, all’artista Cristina Russo ed alla videomaker Chiara Carmeni.

Per i genitori degli alunni è invece previsto un laboratorio sui costumi dell’antica Grecia, che si terrà alla fine del mese di aprile nei locali della Biblioteca Comunale (dove la Pro Loco di Giardini Naxos ha la sua sede istituzionale).

Il tutto culminerà domenica 6 maggio nella visita drammatizzata al Parco ed al Museo Archeologico della prima colonia greca di Sicilia. In tale occasione gli alunni, accompagnati dai genitori, daranno vita ad una recita in costume che, lungo un percorso ricco di sorprese, racconterà la vita degli antichi abitanti di Naxos e le imprese del grande campione olimpico Tysandros, cui è dedicata questa quarta edizione del progetto.

Rodolfo Amodeo

 

FOTO: la dirigente scolastica Maria Concetta D’Amico ed, accanto, il presidente della Pro Loco di Giardini Naxos, Giuseppe Carmeni, in costume greco insieme ad alcuni alunni della scuola elementare durante una delle precedenti edizioni del progetto “Il Mito di Naxos”

Potrebbero interessarti anche