Catania
22°

Giardini Naxos: i corsi della Pro Loco per aspiranti fotografi ed artisti in erba

Giardini Naxos: i corsi della Pro Loco per aspiranti fotografi ed artisti in erba

Verranno rispettivamente presentati domani e sabato 17 febbraio presso la Biblioteca Comunale di Via Umberto

La Biblioteca Comunale di Giardini Naxos, sita in Via Umberto n. 121, ospiterà domani, sabato 10 febbraio alle ore 18.30, la presentazione ufficiale dei corsi di fotografia organizzati dalla locale Pro Loco con il patrocinio del Comune e la direzione di Giampiero Caminiti.

Grazie alla collaborazione del laboratorio “Naxos Entertainment” e dell’agenzia di comunicazione “Byframe”, i corsisti potranno anche accostarsi agli affascinanti mondi del cinema e del teatro attraverso degli appositi workshop.

Giuseppe Carmeni, presidente della Pro Loco di Giardini Naxos

Come sottolinea il presidente della Pro Loco di Giardini Naxos, Giuseppe Carmeni, «abbiamo denominato questo corso “Immagina” perché una foto prima di essere scattata viene immaginata e progettata nella nostra mente. Una foto, dunque, nasce dalla nostra anima, ed una volta che si materializza sulla carta o su un supporto elettronico, essa ha un enorme potere rispetto ad altre forme di comunicazione in quanto il suo messaggio è immediato».

Sabato 17 febbraio alle ore 17,30, sempre presso la Biblioteca Comunale di Giardini Naxos, la Pro Loco presenterà un’altra iniziativa rivolta ai bambini tra i sette e gli undici anni, ossia il progetto pilota “La Piccola Accademia delle Arti”, ideato da Luana La Spina, vice del presidente Carmeni, e dalla socia Maria Falanga.

Si prevede, in pratica, l’attivazione di laboratori di decoupage, educazione allo sport, cake design, stampa su tessuto, ceramica e storia locale, curati rispettivamente dalle artiste Lisa Cafeo, Claudia Patanè, Elisa Giammona, Maria Falanga, Stefania Alberici e dal responsabile dell’archivio storico di Giardini Naxos Nino Vadalà.

«Con questi laboratori creativi – spiega Luana La Spina, vicepresidente della Pro Loco naxiota e responsabile del progetto – aiuteremo i bambini a sviluppare la loro innata fantasia, cercando altresì di stimolare in loro anche l’interesse verso gli aspetti culturali, sportivi e del saper fare. Il tutto in un contesto all’insegna del divertimento e della socializzazione».

Gli interessati ai suddetti corsi possono ricevere ulteriori informazioni telefonando al 3382837260 (per il corso di fotografia) ed al 3471956373 (per i laboratori creativi).

Rodolfo Amodeo

 

FOTO PRINCIPALE: da sinistra Luana La Spina e Maria Falanga, ideatrici dei laboratori creativi per bambini, e Giampiero Caminiti, curatore dei corsi di fotografia

Potrebbero interessarti anche