Catania
33°

Mascali, sassi gettati sulle auto in transito sotto il cavalcavia a Carrabba

Mascali, sassi gettati sulle auto in transito sotto il cavalcavia a Carrabba

Ci si augura sia stato il gesto stupido e isolato di qualche mentecatto l’episodio verificatosi solo pochi giorni addietro sotto il ponte lungo la statale 114 ricadente nella frazione mascalese di Carrabba, quando ignoti hanno lanciato dal cavalcavia della ferrovia dei sassi.

Ma forse l’episodio proprio isolato non è. Fatto sta che ad essere colpita dalle pietre è stata una Volkswagen Golf (foto a destra) in transito sotto il ponte alla cui guida vi era una donna che ha prontamente denunciato l’episodio ai carabinieri della locale stazione che stanno indagando sugli episodi.

L’Osservatorio di Asap Associazione sostenitori della Polstrada, solo nei primi otto mesi del 2017, ha registrato 63 episodi di sassi lanciati dal cavalcavia che fortunatamente solo in pochi casi hanno causato la morte del conducente.

Una “moda” insensata praticata spesso da minorenni. Tra gli ultimi casi quello di Messina: due diciassettenni sono stati arrestati con l’accusa di tentato omicidio dalla polizia stradale di Messina dopo essere stati sorpresi a lanciare sassi da un cavalcavia sulla A20 Palermo-Messina, all’altezza di Milazzo nella notte tra sabato 11 e domenica 12 novembre scorso.

Pesanti sanzioni pecuniarie e perseguibili penalmente sono a carico di chi pratica questo gesto sconsiderato.

Potrebbero interessarti anche