Catania
25°

Giarre, da domani nuovi interventi di messa in sicurezza: quartiere Satellite, Cimitero, parco Chico Mendes, via Gravina

Giarre, da domani nuovi interventi di messa in sicurezza:  quartiere Satellite, Cimitero, parco Chico Mendes, via Gravina

Proseguono gli interventi di messa in sicurezza di arbusti – in larga parte pini – resi pericolanti dalle forti raffiche della scorsa settimana e che rappresentano un potenziale pericolo. Il Comune si è attivato, disponendo ieri un nuovo censimento dei danni provocati dal vento di burrasca di giovedì scorso.

Al termine di una ricognizione nel territorio, sono stati programmati gli interventi più urgenti seguendo un preciso crono programma. A partire da domani le operazioni di messa in sicurezza interesseranno, ancora una volta, il quartiere popolare Satellite, dove sono ancora evidenti le “ferite” provocate dalle raffiche di vento della scorsa settimana.

Su sollecitazione dei residenti nei giorni scorsi è stato già effettuato un primo intervento dei vigili del fuoco che, con l’impiego di un’autoscala, raggiunta la sommità di una palazzina hanno rimosso le tegole a rischio caduta, eliminando ogni fonte di pericolo per la pubblica incolumità.

Le operazioni proseguiranno, invece, domani, con la rimozione di alcuni arbusti piegati dal vento e che rischiano di abbattersi contro i vicini insediamenti abitativi.

Dallo scorso giovedì a causa del movimento delle radici di un albero si è anche verificata la rottura di una tubazione idrica che sarà riparata una volta rimosso l’albero, in parte sradicato, che ha provocato il danno alle condutture.

Ma gli interventi programmati dal Comune riguardano anche altre zone della città. In primis la bambinopoli comunale di piazza Immacolata, attualmente inagibile, all’interno della quale si rende necessario capitozzare alcuni pini pericolanti.

Detti lavori avranno priorità svolgendosi, ogni domenica, all’interno dell’area a verde, il mercato del contadino. Le operazioni proseguiranno, poi, in via Gravina (villetta adiacente il plesso scolastico Don Bosco), parco Chico Mendes, nell’area cimiteriale di Trepunti e infine, nella frazione di Carubba.

Potrebbero interessarti anche