Catania
18°

La Jonia Calcio, categoria esordienti 2006, vince il torneo Costa Gaia

La Jonia Calcio, categoria esordienti 2006, vince il torneo Costa Gaia

Un prestigioso traguardo che arricchisce la collezione di trofei della Jonia Calcio Riposto e che impreziosisce la storia del predetto club. Il trofeo Costa Gaia, denominato “Conad Cup” ,va infatti ad ottimizzare la bacheca della società calcistica giovanile Jonica. A sperimentare il dolce momento di gloria è la categoria esordienti 2006, allenata da Santo Torre.

Il torneo giocato ad Alcamo, incorona il team in questione. L’albo d’oro dei trionfi nel torneo Costa Gaia, racconterà di un successo ripostese i cui artefici sono, oltre al tecnico Santo Torre, il collaboratore tecnico Giovanni De Simone, il preparatore dei portieri Vincenzo Di Muro ed il dirigente accompagnatore ufficiale Giuseppe Falsaperna.

Dopo aver vinto la fase a gironi, la Jonia supera ai quarti di finale il Carini per 1-0. In semifinale, la squadra si aggiudica il triangolare imponendosi sui padroni di casa dell’Adelkam di Alcamo per 1-0 e sul Città di Trapani ai calci di rigore dopo aver chiuso il match sullo 0-0. Decisive per la Jonia, nella sfida vinta ai rigori contro il Città di Trapani, le tre parate del portiere Catalano.

La vittoria in finale per 2-1 contro il Palermo grazie alla doppietta dell’attaccante Arena, rappresenta per i ragazzini di Santino Torre il momento dell’apoteosi, ottenuto oltretutto in un torneo internazionale di calcio giovanile giunto alla sua 31° edizione.

I portieri Catalano e Raiti, i difensori Limina, Amante e Falsaperna, i centrocampisti Insinga, La Spina, Tosto e Ranaweera Ashen (proveniente dallo Sri Lanka) e gli attaccanti Arena, Licciardello, Samperi (figlio di un dirigente della Jonia), e Candarella, costituiscono l’organico del team vincitore del torneo di Alcamo nella cornice dello stadio comunale Lelio Catella della predetta città.

Dopo la Sicily Cup conquistata con i pulcini l’anno scorso, il tecnico Torre ottiene un nuovo successo. Stavolta però con gli esordienti 2006. Raggiante il presidente della Jonia Giuseppe Leotta: “In un torneo che ha coinvolto importanti società professionistiche, la Jonia si è aggiudicata un prestigioso trofeo. Ciò rende merito al certosino lavoro svolto dal nostro staff tecnico.

Se si pensa che la finale della categoria esordienti 2005 è stata disputata da due club professionistici e gloriosi come Milan e Spal (gara vinta dai rossoneri per 2-0), possiamo ritenerci orgogliosi della nostra affermazione e dunque fieri di affiancare club gloriosi nell’albo d’oro dei successi inerenti il trofeo Costa Gaia. Per quanto riguarda la crescita dei nostri giovani, siamo riusciti a piazzare il centrocampista centrale Gabriele Russo nei giovanissimi del Calcio Catania e il centrocampista Gabriele Sgroi negli allievi nazionali del Siracusa. Inoltre, abbiamo permesso ad alcuni ragazzini del 2004 di svolgere dei provini con Empoli e Spal. Aggiungo che è stato riservato un provino per il Sassuolo, club di serie A, a due ragazzini appartenenti alla Jonia. Relativamente allo svolgimento dei provini presso club prestigiosi, non posso non sottolineare i meriti del nostro referente Pasquale Sanseverino”.

Umberto Trovato

 

Potrebbero interessarti anche