Catania

D – Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica

D – Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica

Acireale cede a San Cataldo. In Eccellenza Biancavilla pari con il Paternò, Giarre battuto, Scordia beffato nel finale, San Pio X ancora ko. In Promozione Giardini supera Viagrande a sorpresa, Aci Sant’Antonio super. Misterbianco quinto posto solitario, Motta ottimo. In Prima categoria Taormina e Aci San Filippo in vetta, Pisano e Santa Domenica inseguono, Piedimonte pari esterno. Bronte sei su sei.

Classifica immutata in Serie D per l’Acireale che a San Cataldo cede 3-1. I granata di Infantino vanno sotto di tre reti e poi con Cocimano al 35’ della ripresa realizzano il punto della bandiera uscendo pure tra gli applausi degli oltre trecento tifosi acesi in trasferta a Caltanissetta.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

ERCOLANESE – MESSINA 1-1

EBOLITANA – GELBISON 2-2

IGEA VIRTUS BARCELLONA – ROCCELLA 1-0

ISOLA CAPO RIZZUTO – CITTANOVESE 0-1

NOCERINA – PORTICI 1-0

PACECO – CITTA’ DI GELA 2-3

PALMESE – TROINA 2-4

SANCATALDESE – ACIREALE 3-1

PALAZZOLO – VIBONESE 1-1

Nel girone B di Eccellenza la capolista Biancavilla ha rischiato di incassare la prima sconfitta del suo campionato nel derby contro il Paternò. I rossoblu di Pidatella, infatti, hanno chiuso in vantaggio il primo tempo con la rete di Trovato al 16’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Poi i padroni di casa di mister Cacciola hanno raddrizzato in parte le sorti del match con il pareggio di Maimone al 21’ della ripresa il quale, servito da un perfetto lancio di Strano e dopo una straordinaria cavalcata in solitaria, beffa l’estremo difensore avversario.

Sfuma solo nel finale la vittoria interna dello Scordia di Pensabene che impatta 1-1 contro il Città di Messina. Vantaggio rossoblu al 22’ della ripresa con una perla su calcio di punizione dai 25 metri di Mimmo Provenzano al sesto centro in campionato. Sembra fatta ma al quinto minuto di recupero una deviazione di Francesco Cardia su punizione di Calcagno vale il pari.

Sconfitta esterna per il Giarre di Peppe Mascara che contro il Camaro cede di misura 1-0. I gialloblu si allontanano dalla zona calda.

Incassa un’altra pesante sconfitta, la quinta consecutiva, la formazione del San Pio X che sprofonda in classifica.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

ATLETICO CATANIA – REAL ACI 1-1

AVOLA – CITTA’ DI ROSOLINI 1-1 (SABATO)

BIANCAVILLA – PATERNO’ 1-1

CAMARO – GIARRE 1-0

CITTA’ DI RAGUSA – CALTAGIRONE 1-0

CITTA’ DI S.AGATA – CATANIA SAN PIO X 4-0

CITTA’ DI SCORDIA – CITTA’ DI MESSINA 1-1

PISTUNINA – SPORTING ADRANO 0-0

 

Nel girone C di Promozione quinto risultato utile consecutivo e terza vittoria nelle ultime cinque giornate per l’Aci Sant’Antonio di mister Alfio Torrisi che infligge un pesante 5-1 interno alla Messana e vola al quinto posto in zona playoff. Mattatore e trascinatore dei santantonesi è stato il bomber Sinito autore di un poker da incorniciare. Prima marcatura al 43’ del primo tempo con una conclusione dai 30 metri su cui Canale è incerto facendosi passare la sfera sotto le braccia. Nella ripresa raddoppia il numero 11 al minuto 8 recuperando palla su un disimpegno errato di Angrisani e calciando dal limite di sinistro. Accorciano le distanze i padroni di casa al 20’ ma nel finale Sinito cala il tris in pallonetto. Campisi a porta vuota e ancora Sinito, entrambi nel recupero, arrotondano il punteggio.

L’eroe di giornata per il Giardini Naxos è Zagami che regala ai suoi vittoria che va oltre i tre punti dato che frena il Viagrande e rilancia l’undici di Brunetto verso le zone alte della classifica. Padroni di casa che confermano la solidità difensiva tra le mura amiche con zero reti subite in 5 partite di campionato. Dopo sei risultati utili consecutivi la formazione di Zanghì, invece, si deve fermare nonostante un match giocato molto bene. Il gol decisivo arriva al 24’ del secondo tempo con un cross perfetto di Mancuso per la testa di Zagami che non lascia scampo al portiere.

Con le reti di Billa e Di Mauro il Mascalucia impatta sul 2-2 contro la vice capolista Terme Vigliatore. Buon risultato per la squadra di Maurizio Anastasi a cui non è bastato il cuore e le tante occasioni avute. Infatti i biancazzurri sono andati due volte in vantaggio e altrettante volte si sono fatti raggiungere.

All’Angelo Rossi le forti piogge della notte scorsa hanno compromesso l’inizio della gara tra Atletico Fiumefreddo e Gescal. Il terreno di gioco, ridotto ad un pantano, ha costretto il direttore di gara a rinviare il match per impraticabilità.

La rete di Mongelli regala al Lineri Misterbianco la vittoria nello scontro salvezza contro il Trecastagni.

I RISULTATI DEL GIRONE C:

CITTA’ DI MASCALUCIA – TERME VIGLIATORE 2-2 (SABATO)

GIARDINI NAXOS – SPORTING VIAGRANDE 1-0 (SABATO)

MERI – JONICA 1-1

MESSANA – ACI SANT’ANTONIO 1-5 (SABATO)

MESSINA SUD – TIRRENIA 1-4 (SABATO)

ATLETICO FIUMEFREDDO – GESCAL rinviata (SABATO)

SPORTING TRECASTAGNI – LINERI MISTERBIANCO 0-1

TORREGROTTA – REAL ROMETTA 0-1

 

Nel girone D quinto posto solitario per il Misterbianco di Alessandro Di Maria che doma il Carlentini. Al Valentino Mazzola è 1-0 per i padroni di casa e a decidere è la rete realizzata al 5’ della ripresa: lancio di Pietro Basile per Federico Luca, di prima per Lorenzo Bonaccorsi che suggerisce un filtrante per Jacopo Romano che batte a rete di sinistro.

Seconda vittoria stagionale per il Motta che sorprende la più quotata Sporting Eubea. Finisce 2-1 per i biancorossi grazie ad un autogol su tiro di Vitale e alla rete siglata da Battaglia. Si respira così in classifica anche se ancora non si è fuori dalla zona playout.

I RISULTATI DEL GIRONE D:

ERG – MEGARA CLUB AUGUSTA 2-1 (SABATO)

FLORIDIA – FRIGINTINI 1-1

MOTTA SANT’ANASTASIA – SPORTING EUBEA 2-1 (SABATO)

MISTERBIANCO – CARLENTINI 1-0

NEW MODICA – RINASCITANETINA 2-1

SANTA CROCE – REAL SIRACUSA BELVEDERE 1-1 (SABATO)

SPORTING AUGUSTA – MARINA DI RAGUSA 0-1

SPORTING PRIOLO – ENNA 1-0

 

Nel girone E di Prima categoria il trittico formato da Costanzo, Miceli e Franco permettono allo Sporting Taormina allenato da La Mela di rimanere in vetta superando 3-1 il Villafranca. Stessa cosa per l’Aci San Filippo di Marco Costa che con Pezza e Spadaro regolano l’Aci Bonaccorsi nel derby.

Il solito De Carlo non basta al Pisano che si fa raggiungere in classifica dal Santa Domenica Vittoria vittorioso con le marcature di Bonaccorso e Caserta.

Pari esterno per il Piedimonte di Santamaria che a Messina contro il Pompei non va oltre il 2-2.

Prima soddisfazione per Maurizio Romeo, neo tecnico dell’Aci Catena, che in trasferta a Nizza contro il Valdinisi rifila un pesante 5-2 ai locali. Grasso, Sirna, Schilirò, Catania su rigore e Puglisi firmano il tabellino per i biancorossi.

I RISULTATI DEL GIRONE E:

ACI SAN FILIPPO – ACI BONACCORSI 2-1

PISANO – SANTA DOMENICA VITTORIA 1-2

POMPEI – PIEDIMONTE ETNEO 2-2 (SABATO)

RANDAZZO – POLSPORTIVA SANT’ALESSIO 1-0

RUSSO SEBASTIANO – ATLETICO MESSINA 0-0

SPORTING TAORMINA – CITTA’ DI VILLAFRANCA 3-1 (SABATO)

VALDINISI – ACI CATENA 2-5

 

Nel girone F ancora una prestazione “monstre” per la capolista Ciclope Bronte che conquista la sesta vittoria su altrettante gare. Per i rossoneri di Gianluca Catania tennistico 6-1 (secondo stagionale) rifilato alla Don Bosco. Tripletta di Ruffino e reti di Saccullo, Saitta e autorete di un giocatore della formazione ospite.

Ad inseguire è solo il San Leone di Stella che batte a domicilio il San Pietro Clarenza per 2-0. I gialloblu riescono a infliggere la prima sconfitta in campionato agli avversari, che erano in serie utile da cinque gare.

I RISULTATI DEL GIRONE F:

AGIRA – PALAGONIA 6-2 (SABATO)

ARMERINA – MASCALUCIA 5-1

CICLOPE BRONTE – DON BOSCO 2000 6-1 (SABATO)

CITTA’ DI NICOSIA – LEONFORTESE 2-2

CITTA’ DI S.PIETRO CLARENZA – SAN LEONE 0-2

NISIANA – TUTTA S.GREGORIODICATANIA 2-0

REAL ADRANO – BARRESE 1-1

 

Nel girone G vince il Cara Mineo tra le mura amiche contro il Solarino e prosegue la rincorsa alla vetta distante soltanto un punto.

I RISULTATI DEL GIRONE G:

ATLETICO SCICLI – PORTOPALO 3-0

CARA MINEO – SOLARINO 2-0

CITTA’ DI CANICATTINI – NOTO 2-1 (SABATO)

FERLA – NEW POZZALLO 1-3

SANTA LUCIA – MLITELLO VAL CATANIA 3-2

VIRTUS ISPICA – PRO RAGUSA 1-2

VIZZINI – PER SCICLI 2-2

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche