Catania

D – Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica

D – Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica

Stop Acireale ad Ercolano. In Eccellenza Biancavilla capolista inarrestabile, Scordia di misura a Giarre, pari Paternò. In Promozione Viagrande capolista al quarto successo consecutivo, Giardini ritrova la vittoria, Mascalucia supera Lineri Misterbianco. In Prima categoria Aci San Filippo sempre primo e imbattuto, Sporting Taormina insegue insieme a Pisano e Santa Domenica Vittoria, super Piedimonte contro la Russo Sebastiano. Bronte in vetta solitaria.

In Serie D dopo tre risultati utili consecutivi si ferma ad Ercolano l’Acireale di Infantino. I granata escono fuori dalla zona playoff ma la voglia dimostrata oggi fa ben sperare per il prosieguo del campionato. Subite le reti di Tedesco su punizione al 33’ del primo tempo e di Rekik al 47’ gli acesi hanno provato a gettare il cuore oltre l’ostacolo nella ripresa trovando soltanto la rete che ha accorciato le distanze con Testardi al 33’ su cross di Tumminelli.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

ERCOLANESE – ACIREALE 2-1

EBOLITANA – PORTICI 1-0

IGEA VIRTUS BARCELLONA – CITTANOVESE 4-0

ISOLA CAPO RIZZUTO – PACECO 2-0

MESSINA – TROINA 2-2

PALMESE – CITTA’ DI GELA 3-3

SANCATALDESE – NOCERINA 2-1

PALAZZOLO – ROCCELLA 0-1

VIBONESE – GELBISON 1-1

Nel girone B di Eccellenza sono cinque i successi consecutivi di un Biancavilla sempre più capolista inarrestabile di un campionato incredibile. Stavolta i gialloblu di Cacciola giocano a tennis e rifilano un pesantissimo 6-0 in trasferta alla vittima di turno San Pio X. Vantaggio al 31’ del primo tempo con Maimone che con il piattone sinistro, a tu per tu con Romano, scaraventa in rete un perfetto assist di Simone Caruso. Il raddoppio arriva dieci minuti più tardi con Scariolo che trasforma un penalty assegnato a seguito di un fallo commesso da Pandolfo su Maimone.

Nella ripresa arriva il tris al 21’ con il solito Maximiliano Lucarelli abile ad accompagnare l’azione intrapresa da Caruso. Poker alla mezzora con Scariolo che approfitta di uno svarione della difesa locale. Due minuti dopo è Salvo Nicolosi con un delizioso sinistro a trasformare in rete l’ennesimo assist vincente di capitan Baiocco. Al 38’ ancora Scariolo firma la sua tripletta personale correggendo perfettamente un ottimo cross di Scapellato.

Gagliardo il Città di Scordia di Pensabene che supera di misura il Giarre a domicilio. Per i rossoblu si tratta della quarta vittoria consecutiva, settimo risultato utile di fila, che vale il quarto posto in solitaria. Altra battuta d’arresto, invece, per il Giarre di mister Mirto che non ingrana contro le dirette avversarie per i playoff. Match winner è Maurizio Nassi che al 21’ corregge di testa un perfetto cross da destra di Truglio.

Primo esame per il neo tecnico Pidatella superato a metà. Il Paternò, infatti, pareggia tra le mura amiche contro il Rosolini. Tutto accade nella prima frazione di gioco. Vantaggio per la formazione padrone di casa all’8’ con capitan Viglianisi che sul secondo palo insacca un perfetto passaggio di Randis. La gioia dura poco perché al 18’ i siracusani pareggiano con un colpo di testa di Melluzzo su punizione battuta da Rizza.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

CALTAGIRONE – PISTUNINA 0-2

CATANIA SAN PIO X – BIANCAVILLA 0-6 (SABATO)

CITTA’ DI MESSINA – ATLETICO CATANIA 1-0 (SABATO)

CITTA’ DI RAGUSA – CITTA’ DI S.AGATA 1-2

GIARRE – CITTA’ DI SCORDIA 0-1

PATERNO’ CALCIO – CITTA’ DI ROSOLINI 1-1

REAL ACI – CAMARO 0-2

SPORTING ADRANO – AVOLA 1-2

 

Nel girone C di Promozione quarto successo consecutivo per lo Sporting Viagrande che mantiene la vetta della classifica. Tra le mura amiche l’undici di Zanghì rifila un poker al fanalino di coda Messina Sud.

Ritrova la vittoria il Giardini Naxos di Brunetto che, tra le mura amiche, batte il Torregrotta per 3-0. Tre punti importanti per i biancoazzurri che balzano momentaneamente in quinta posizione. Apre le danze al 30’ della prima frazione Zagami lesto ad inserirsi in area, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ed a insaccare di testa. Nella ripresa al 15’ Zagami, lanciato in contropiede, si ferma sulla trequarti e attende l’inserimento di Mangano che scatta abilmente sul filo del fuorigioco e si dirige solitario verso la porta tirrenica ma viene atterrato da Vinci in uscita disperata uscita decretando un penalty. Dal dischetto lo stesso Zagami realizza. Al 31’ Varrica, appena entrato in campo, cala il tris raccogliendo un assist del solito Zagami.

Colpo esterno del Mascalucia che a Misterbianco supera il Lineri. Per l’undici di mister Maurizio Anastasi, che sale a quota 11 punti e ad una sola lunghezza dalla zona playoff, decide una rete di Giulio Costanzo.

I RISULTATI DEL GIRONE C:

ACI SANT’ANTONIO – SPORTING TRECASTAGNI 0-0

GESCAL – JONICA 1-3 (SABATO)

GIARDINI NAXOS – TORREGROTTA 3-0 (SABATO)

LINERI MISTERBIANCO – CITTA’ DI MASCALUCIA 0-1 (SABATO)

REAL ROMETTA – ATLETICO FIUMEFREDDO 4-0 (SABATO)

SPORTING VIAGRANDE – MESSINA SUD 4-0

TERME VIGLIATORE – MESSANA 1-1

TIRRENIA – MERI 2-0 (SABATO)

 

Nel girone D il Misterbianco rallenta la propria corsa a Santa Croce. Seconda battuta d’arresto stagionale per la squadra di Di Maria che interrompe una sequela di quattro risultati utili consecutivi. Solo un illusione il gol su calcio di rigore di Federico Luca che aveva momentaneamente portato i suoi sul pareggio.

Sconfitta anche per il Motta Sant’Anastasia a Siracusa contro il Real Belvedere che porta alle dimissioni di mister Mario Patti.

I RISULTATI DEL GIRONE D:

CARLENTINI – FLORIDIA 1-1

ENNA – ERG 2-0

FRIGINTINI – MARINA DI RAGUSA 0-2

MEGARA CLUB AUGUSTA – NEW MODICA 0-0 (SABATO)

REAL SIRACUSA BELVEDERE – MOTTA SANT’ANASTASIA 2-1 (SABATO)

RINASCITANETINA – SPORTING PRIOLO 1-2

SANTA CROCE – MISTERBIANCO 2-1 (SABATO)

SPORTING EUBEA – SPORTING AUGUSTA 3-2

 

Nel girone E di Prima categoria prosegue la marcia dell’Aci San Filippo che battendo a domicilio il Sant’Alessio conquista la terza vittoria su altrettante gare. La capolista ormai ci ha preso gusto e punta decisa alla vittoria finale. Per i gialloverdi a segno Spadaro e D’Amico.

Costanzo e Mannino regalano vittoria e secondo posto solitario allo Sporting Taormina in casa dell’Acicatena. Buon risultato anche del Pisano in trasferta contro l’Atletico Messina; decide la rete di Manca.

Pari esterno per il Santa Domenica Vittoria che impatta sull’1-1 ad Aci Bonaccorsi. La rete di Caserta non basta.

Prima vittoria e primi tre punti conquistati per il Piedimonte di mister Santamaria che ottiene il successo davanti al proprio pubblico e al cospetto di una Russo Sebastiano mai doma.

All’Antonello Raiti finisce 1-0 per i padroni di casa: al 15’ del primo tempo gran lancio di Di Mauro con l’esterno per Pagano che scatta perfettamente in profondità, controlla e spara nel sacco. Buon balzo in classifica per i piedimontesi che raggiungono la zona playoff, reazione opposta per la formazione ripostese che non ha ancora carburato in questo inizio di stagione.

I RISULTATI DEL GIRONE E:

ACI BONACCORSI – SANTA DOMENICA VITTORIA 1-1 (SABATO)

ACI CATENA – SPORTING TAORMINA 0-2

ATLETICO MESSINA – PISANO 0-1

CITTA’ DI VILLAFRANCA – POMPEI 2-2

PIEDIMONTE ETNEO – RUSSO SEBASTIANO 1-0 (SABATO)

POLSPORTIVA SANT’ALESSIO – ACI SAN FILIPPO 0-2 (SABATO)

RANDAZZO – VALDINISI 0-0

 

Nel girone F continua a volare il Bronte che regala un pirotecnico 3-4 esterno ai suoi tifosi. I rossoneri di mister Catania, primi in classifica a punteggio pieno, hanno la meglio sulla Leonfortese grazie alla doppietta di Ruffino e alle reti di Marco Saccullo e Daquino.

Il San Pietro Clarenza pareggia a Barrafranca mentre il San Leone riesce a battere il Palagonia. Entrambe condividono la seconda piazza in graduatoria.

Bene anche il Mascalucia che supera 4-3 il Real Adrano realizzando la rete finale negli ultimi minuti di gara.

I RISULTATI DEL GIRONE F:

BARRESE – CITTA’ DI S.PIETRO CLARENZA 1-1

DON BOSCO – ARMERINA 3-1 (SABATO)

LEONFORTESE – CICLOPE BRONTE 3-4 (SABATO)

MASCALUCIA – REAL ADRANO 4-3 (SABATO)

NISIANA – CITTA’ DI NICOSIA 0-2

PALAGONIA – S.LEONE 0-2

TUTTA S.GREGORIODICATANIA – AGIRA 0-5 (SABATO)

 

Nel girone G Cara Mineo e Militello Val Catania perdono il primato mentre recupera terreno il Vizzini vittorioso a Solarino.

I RISULTATI DEL GIRONE G:

CITTA’ DI CANICATTINI – FERLA 2-0 (SABATO)

MILITELLO VAL CATANIA – ATLETICO SCICLI 0-1

NEW POZZALLO – CARA MINEO 1-0

NOTO – VIRTUS ISPICA 2-1 (SABATO)

PER SCICLI – SANTA LUCIA 2-2 (SABATO)

PRO RAGUSA – PORTOPALO 0-1 (SABATO)

SOLARINO – VIZZINI 0-1

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche