Catania
15°

Acireale, beccati a spacciare nell’area Com: arrestati due giovani

Acireale, beccati a spacciare nell’area Com: arrestati due giovani

I Carabinieri della Stazione di Acireale hanno arrestato nella flagranza un 18enne di Aci Catena e un 19enne di Acireale, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La scorsa notte, i militari, durante un servizio finalizzato a contrastare il fenomeno dello spaccio centro cittadino, hanno notato i due in Corso Italia, all’interno dell’area C.O.M., in atteggiamento sospetto.

I predetti sono stati bloccati e gli operanti notandoli insofferenti al controllo hanno proceduto ad una perquisizione personale rinvenendo in una tasca interna del giubbotto del 18enne una busta di plastica contenente 84 grammi di marijuana e la somma contante di 220 euro, ritenuti provento dell’attività di spaccio, mentre all’interno dello zaino del 19enne una busta di cellophane contenente 43 grammi di marijuana, una dose dello stesso stupefacente già pronta ed un’agendina con scritti i nomi e le somme ricevute dai “clienti”.

Successivamente i Carabinieri hanno proceduto anche delle perquisizioni domiciliari nelle abitazioni dei pusher rinvenendo nell’appartamento del 19enne altri 110 grammi di marijuana, occultati in un mobile della cucina, e nell’abitazione del 18enne hanno recuperato altri due bilancini di precisione e tre dosi di marijuana.

La droga, il denaro ed i bilancini di precisione sono stati sequestrati.

Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati sottoposti ai domiciliari in attesa di essere giudicati con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Potrebbero interessarti anche