Catania
14°

Nunziatella, evento culturale di prestigio nella storica chiesa di Nunziata

Nunziatella, evento culturale di prestigio nella storica chiesa di Nunziata

“Almeno 500 visitatori in tre serate provenienti da tutta la provincia di Catania e non solo hanno varcato la porta di ingresso della chiesa della Nunziatella di Nunziata di Mascali per contemplare un tesoro dell’arte medievale e paleocristiana, per ascoltare le puntuali e appassionate descrizioni di Carmela Cappa, della Soprintendenza di Catania e dell’architetto Giovanna Buda, per ammirare il video art di Rossella Grasso dove arte medievale ed arte astratta si fondono attraversando i secoli”- sono state queste le parole entusiaste di Leonardo Vaccaro, presidente dell’Associazione Culturale Mascali 1928, tra i fautori dell’evento, a conclusione delle tre serate, di venerdì 18 agosto, sabato e domenica 20, che dalle 19 alle 24, hanno avuto come protagonista la Chiesa della Nunziatella e i suoi splendidi mosaici.

L’ottima riuscita dell’evento è stata possibile grazie ai visitatori, giunti non solo da Mascali, Giarre, ma anche da Santa Venerina, Tremestieri, Milo, Taormina, Acireale, Zafferana Etnea, Riposto, Sant’Alfio Trecastagni, Catania, Milano, Bergamo e Torino, e dall’estero: Francia, Russia,  grazie a Carmelo Di Costa, parroco della chiesa di Nunziata, sempre disponibile alle iniziative culturali, al Comune di Mascali con il sindaco Luigi Messina e l’assessore alla Cultura, Alberto Cardillo, ad Etna Landscapes con Silvana Randelli e Maria Concetta Randelli promotrici appassionate del territorio.

Molto interessante e apprezzato il video art realizzato da Rossella Grasso nel quale l’artista ha messo a confronto la pittura bizantina del Mediterraneo con quella contemporanea ed astratta.

Emozionante la visita guidata nell’area archeologica della chiesa bizantina e tra gli splendidi mosaici di questo gioiello architettonico e religioso che è appunto la Nunziatella, da molti ancora poco conosciuto ma ricco di storia e cultura.  Tra i visitatori anche Maria Grazia Patanè Soprintendente dei BB.CC.AA. di Catania.  “Il numero di visitatori, l’entusiasmo e la bellezza del luogo,  ci incoraggiano a continuare. Siamo una bella squadra e la sinergia tra Soprintendenza, Associazioni Mascali 1928 e Etna Landscapes, la  Parrocchia di Nunziata e il Comune di Mascali non può che innescare processi virtuosi nel territorio per favorirne lo sviluppo culturale. Ci auguriamo – ha detto Carmela Cappa della Soprintendenza di Catania- che altre Associazioni e Istituzioni collaborino a questo processo, il patrimonio è comune e non riguarda solo Nunziata, ma percorsi e trame da scoprire insieme”.

 

Angela Di Francisca

Potrebbero interessarti anche