Catania
14°

Emergenza neve: domani scuole chiuse a Maletto, Maniace, Bronte e Randazzo. Linguaglossa torna alla normalità

Emergenza neve: domani scuole chiuse a Maletto, Maniace, Bronte e Randazzo. Linguaglossa torna alla normalità

La morsa del freddo non dà tregua. In vari Comuni montani della Sicilia ha ripreso a nevicare e la situazione resta particolarmente difficile tanto da spingere i sindaci a prorogare l’ordinanza di chiusura delle scuole.

Oltre ai disagi legati alla viabilità in alcuni centri ci sono problemi per l’erogazione dell’acqua.  Proprio il problema delle tubature gelate ha costretto il sindaco di Maletto, in provincia di Catania, a mantenere chiuse le scuole fino a giovedì. Domani le lezioni non riprenderanno in altri tre Comuni del Catanese: Maniace, Bronte e Randazzo.

A Linguaglossa invece rientra l’emergenza neve (nella foto di copertina). Dopo le abbondanti nevicate e le bufere di neve il paese, pian piano, ritorna alla normalità. “Stasera ha annunciato il sindaco, Rosa Maria Vecchio – comunicheremo la chiusura del COC -. Domani riprenderanno le attività scolastiche di ogni ordine e grado. È prevista pioggia almeno alla nostra altezza – ha aggiunto il sindaco- e questo contribuirà a ripulire ancora di più il paese. C’è ancora qualche criticità con l’acqua e stiamo cercando di risolverla”.

Potrebbero interessarti anche