Gazzettino online | Notizie, cronaca, politica, attualità di Catania, Messina e province

Emergenza neve a Mascali: ancora critiche le condizioni nelle frazioni di Puntalazzo e Montargano

mg mediazioni

Continuano le operazioni di sgombero delle strade invase dalla neve che è caduta copiosa nelle ultime 48 ore rendendo difficoltosi i collegamenti con le frazioni montane del Comune di Mascali.

Nei centri abitati di Puntalazzo e Montargano sono in azione i mezzi spargi sale inviati dall’ex provincia regionale di Catania per sciogliere il ghiaccio formatosi sulle strade che rende pericolosi gli spostamenti viari.

La Polizia Municipale di Mascali e l’Ass. di Protezione civile del Noes sono intervenuti in via Nocille, a Montargano, per prestare soccorso ad una anziana rimasta intrappolata in casa a causa della neve.

mascali-neveIeri gli agenti della Polizia Locale e i volontari Noes hanno prestato assistenza a due famiglie in via Nunziata-Puntalazzo rifocillandole con viveri di prima necessità (tra cui acqua e pane) e pannolini per i bambini.

Quest’oggi gli agenti e i volontari sono ritornati dalle due famiglie per prestare ulteriore assistenza.

Il sindaco Luigi Messina, l’ufficio di Protezione civile, il responsabile del servizio l’ ing. Michele Spina e il vice comandante della P.M. Santo Vassallo stanno coordinando una serie di interventi logistici e di supporto grazie anche all’associazione fuoristrada “Club Snal’s 4X4” aderente alla Federazione Italiana Fuoristrada che servendosi dei loro fuoristrada stanno soccorrendo e spostando le famiglie dalle zone più pericolose e impraticabili del Comune mascalese.

Angela Di Francisca

Condividi su

Potrebbero interessarti anche

Antichi Vinai 300×250 landing
Scuderi 300×250 landing
GSCENTROSHOPPING