Catania
32°

Adrano, controlli straordinari polizia: due arresti

Adrano, controlli straordinari polizia: due arresti

Stamane, alle 7, al termine di una vasta attività operativa  in Adrano e Carcaci (EN), personale del Commissariato di P.S. di Adrano in collaborazione con la Squadra Mobile di Catania, ha proceduto all’arresto di Simone Costanzo, 35 anni, e Antonio Costanzo,  45 anni, entrambi pregiudicati, in esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Catania.

La misura è stata richiesta al P.M. della Procura della Repubblica di Catania, dal Commissariato P.S. di Adrano in quanto, a conclusione di una mirata articolata e complessa attività di polizia giudiziaria, si è accertato che i suddetti pregiudicati si sono resi responsabili dei reati di produzione, detenzione e spaccio continuato di ingenti quantitativi di marijuana, destinati ai mercati di Adrano ed Enna.

Il Costanzo, non trovato nella sua abitazione sita in Carcaci (EN), è stato rintracciato ed arrestato nelle campagne adranite (contrada Parlata), in esito a mirate ricerche ad ampio raggio.

Costanzo A.

Costanzo A.

Costanzo S.

Costanzo S.

Gli arrestati dopo le formalità di rito, sono stati tradotti presso la casa circondariale di Piazza Lanza Catania a disposizione dell’A.G.

Nell’ambito di controlli straordinari del territorio disposti dal Questore di Catania, nel pomeriggio di ieri 3 novembre, nel comprensorio del comune di Adrano sono stati messi in atto diversi posti di controllo fissi e mobili a opera del Commissariato di Polizia, al fine di contrastare efficacemente i reati contro il patrimonio, gli illeciti al C.D.S., nonché i delitti in materia di armi e stupefacenti.

Nel corso di detto servizio sono state denunciate due persone per il reato di furto di energia elettrica con un allaccio diretto alla rete Enel.  Altresì, durante il servizio, sono state identificate 46 persone e ispezionati 22 veicoli.  Particolare attenzione è stata dedicata alle piazze centrali del paese, con numerosi e mirati posti di controllo e pattugliamenti.

Potrebbero interessarti anche